Digital Tzoppicare Tanca (DTT)

La teoria della convoluzione o la teoria dei nodi in matematica non è un problema facile? DeepMind fa il suo lavoro abbastanza bene

DeepMind basato su intelligenza artificiale e ha già aiutato più volte a risolvere anche gli enigmi più difficili. Questa volta si trattava di nodi con cui i matematici sono alle prese da molti anni

L'oggetto della ricerca era qualcosa chiamato congettura, che è una frase non confermata che sembra essere corretta. Algoritmi di apprendimento automatico  sono stati usati prima in matematica per sviluppare tali idee teoriche, ma non erano così complesse come in questo caso. Gli autori di questa svolta hanno il loro successo in Natura descritto.

 Fonte immagine: Pixabay / Fonte

Scopri di più

Insegna matematica su un portale per adulti

Chang Hsu, a matematico di Taiwan, insegna matematica su Pornhub. I film del 34enne sono stati visti da quasi 2 milioni di persone e ha superato 7.000 abbonati. Pubblicizza i video con lo slogan "Gioca intensamente, impara intensamente".

"Sapevo che quel giorno sarebbe arrivato un giorno. Le persone sono affascinate quando fai cose uniche in posti unici. Perché così poche persone sono su piattaforme video per matematica per adulti insegnando e d'altra parte così tante persone stanno guardando i video lì, ho pensato, se metto a disposizione i miei video lì, saranno visti da molte più persone. - ha dichiarato Chang Hsu in un'intervista al portale Focus Taiwan.

Fonte immagine: Pixabay;

Scopri di più

La parte immaginaria della meccanica quantistica esiste davvero

Lo si presumeva comunemente numeri complessi, cioè quelli che contengono una componente numerica immaginaria e (i risultati al quadrato in meno uno) sono solo un trucco matematico. Tuttavia, un team di scienziati polacco-sino-canadese ha dimostrato che la parte immaginaria di meccanica quantistica può essere visto in azione nel mondo reale - riferisce il Centro per le nuove tecnologie dell'Università di Varsavia.

Le nostre idee intuitive sulla capacità dei numeri di descrivere il mondo fisico richiedono una revisione significativa. Fino ad ora sembrava che solo i numeri reali fossero associati a quantità fisiche misurabili. Tuttavia, è riuscito Stati quantistici di fotoni impigliati per scoprire che non si può distinguere senza ricorrere a numeri complessi. Inoltre, i ricercatori hanno condotto un esperimento che ha determinato il significato dei numeri complessi per meccanica quantistica confermato

Fonte immagine: Pixabay

Scopri di più

Ricerca pionieristica dei matematici polacchi sulla simmetria di tutte le simmetrie

I matematici polacchi sono riusciti a risolvere un problema importante riguardante il Simmetria di tutte le simmetrie risolvere. Questo è stato un problema irrisolto per diversi decenni, una delle maggiori sfide della teoria geometrica dei gruppi.

I risultati del Dr. Marek Kaluba (Adam Mickiewicz University e Karlsruhe Institute of Technology), Prof.Dawid Kielak (Università di Oxford) e Prof. Piotr Nowak (Istituto di matematica dell'Accademia polacca delle scienze) sono stati pubblicati in una delle più rinomate riviste matematiche Annali di matematica pubblicato.

Fonte immagine: Pixabay

Scopri di più

Scacchi diagonali: aggiornamento sulle regole degli scacchi diagonali

Cari lettori. A causa di numerose domande e richieste di una descrizione più dettagliata del Regole degli scacchi diagonali abbiamo deciso l'articolo "Uno scienziato dell'Università Tecnica di Cracovia ha sviluppato un nuovo tipo di gioco degli scacchi: gli scacchi diagonali "  per scrivere un aggiornamento. 

C'erano già gli scacchi per tre giocatori, giocati su una scacchiera a tre lati, e gli scacchi per quattro giocatori, giocati su una scacchiera con 160 pezzi (invece dei tradizionali 64). Le partite a scacchi venivano giocate su 80 o 100 tabelloni. Ai suoi tempi divennero popolari pezzi degli scacchi esagonali polacchi con quadrati esagonali. Sembrava che tutto in questo campo fosse già stato inventato. Zbigniew Kokosiński, docente presso l'Università Tecnica di Cracovia, tuttavia, aveva un'idea completamente nuova. Ce l'ha Scacchi diagonali progettato.

Fonti di testo e immagini: www.nasza.pk.edu.pl Nasza Politechnika nr. 12 (208) grudzień 2020

Scopri di più

Uno scienziato dell'Università di Tecnologia di Cracovia ha sviluppato un nuovo tipo di gioco degli scacchi: gli scacchi diagonali

Zbigniew Kokosiński, PhD, professore presso il Università di tecnologia di Cracovia, ha sviluppato un nuovo modo di giocare a scacchi: quello Scacchi diagonali. Come letto sul sito web dell'università, il nuovo metodo di gioco è più interessante degli scacchi tradizionali e consente anche ai principianti di giocare con partner più esperti. Come spesso accade, il professor Kokosiński ha fatto la sua scoperta per caso.
 
L'autore della soluzione ha controllato il sito Web The Chess Variant Pages per vedere che nessuno aveva ancora avuto un'idea del genere. È andata così Scacchi diagonali lo scienziato l'ha registrata come l'ultima versione del gioco. Dott. Kokosiński lavora nel dipartimento di automazione e tecnologia dell'informazione. Ha imparato a giocare a scacchi all'età di 8 anni. Lo specialista non intendeva fare una rivoluzione nel gioco reale. Quando l'università ha introdotto l'obbligo di lavorare a distanza a causa di una pandemia, l'8 aprile gli è venuto in mente che gli scacchi potevano essere giocati anche in modo completamente diverso.

Fonte immagine: Politechnika Krakowska / Nasza Politechnika

Scopri di più

Benzene in 126 dimensioni

Scienziati australiani hanno recentemente descritto una molecola chimica che li ha affascinati a lungo. Si ritiene che il risultato della ricerca avrà un impatto su nuovi progetti di celle solari, diodi organici a emissione di luce e altre tecnologie di prossima generazione in cui, a quanto pare, il benzene può essere utilizzato.

Il benzene è un composto chimico organico. È il più semplice idrocarburo aromatico carbociclico neutro. Fa parte del DNA, delle proteine, del legno e del petrolio. Il problema della costruzione del benzene è stato di interesse per i chimici da quando questo composto è stato reciso. Nel 1865 il chimico tedesco Friedrich August Kekulé ipotizzò che il benzene fosse un cicloesatriene con un anello esagonale in cui si alternano legami singoli e doppi tra gli atomi di carbonio.

Fonte immagine: Pixabay

Scopri di più

Furstenberg e Margulis condividono il Premio Abel

L'Accademia norvegese delle scienze ha deciso di assegnare il Premio Abel 2020 a Hillel Furstenberg, Hebrew University of Jerusalem, Israel, e Gregory Margulis, Yale University, New Haven, CT, USA "per il loro lavoro pionieristico nell'applicazione dei metodi di probabilità e dinamiche in teoria dei gruppi ", teoria dei numeri e calcolo combinatorio"

Hillel Furstenberg Grigory Margulis
Immagini di origine: Wikipedia: a sinistra (Hillel Furstenberg) a destra (Grigory Margulis)                                                                           

Scopri di più