Digital Tzoppicare Tanca (DTT)

Star Trek Today: Ologrammi visibili, tangibili e potenzialmente udibili

I ricercatori dell'Università del Sussex hanno creato ologrammi 3D animati che non solo possono essere visualizzati da qualsiasi angolazione, ma anche toccati. La tecnologia sviluppata dagli inglesi differisce dalle soluzioni olografiche utilizzate in precedenza in quanto viene utilizzata al posto dei laser ultrasuono usato e gli oggetti Palline in polistirolo in miniatura essere modellato.


Riferimento a Star Trek Episode: General / Holodeck

I ricercatori hanno utilizzato un metodo simile a quello utilizzato dagli ingegneri della Brigham Young University nello Utah, USA, che hanno utilizzato laser invisibili per individuare piccoli Particelle aerodisperse per farli galleggiare e quindi manipolarli, che sono stati ulteriormente illuminati con luce RGB, che insieme creano l'effetto di a Immagine 3D rivelato. L'ingegneria britannica ha utilizzato due sistemi di generatori di onde sonore invece dei laser per manipolare palline di polistirolo di soli due millimetri di diametro.


La onde sonore può muovere le palline fino a una velocità di 32 km / he disegnare forme fino a 10 centimetri in meno di un decimo di secondo. L'occhio umano non può tenere il passo, il che significa che lo spettatore vede una forma tridimensionale finita. E poiché esistono effettivamente nello spazio 3D e non sono solo un'immagine bidimensionale creata da un'illusione che inganna il cervello, questi ologrammi possono essere visualizzati da qualsiasi angolazione. Inoltre, grazie alle loro componenti fisiche, sono finite contatto percettibile. Gli scienziati ritengono che possano essere utilizzati anche per riprodurre il suono.