Digital Tzoppicare Tanca (DTT)

Un risultato impressionante da parte degli austriaci. Hanno misurato l'influenza gravitazionale di un oggetto con la massa di un'ape

La gravità è una di quelle forze di cui sentiamo costantemente l'influenza. Allo stesso tempo, è uno dei fenomeni fisici meno compresi. Questa più debole di tutte le interazioni fondamentali è uno dei motivi per cui utilizziamo l'estensione teoria generale della relatività non con il meccanica quantistica può unificare. Comprenderlo in dettaglio è una delle sfide più importanti della fisica odierna. Quindi è estremamente importante essere in grado di testare la gravità su tutte le scale possibili.
 

Fonte immagine: Pixabay

Finora, tali esperimenti sono stati condotti su scale macroscopiche, con oggetti la cui massa è contata in chilogrammi. I ricercatori dell'Istituto di ottica e informazione quantistica dell'Accademia austriaca delle scienze e della Facoltà di fisica dell'Università di Vienna hanno in Natura sulla prova di a gravitazionale interazione riportato tra due sfere dorate del diametro di 2 millimetri ciascuna. Il Massa ogni pallina era inferiore a 100 milligrammi.

Gli autori dell'esperimento hanno utilizzato un dispositivo abbastanza standardizzato. In effetti, l'hanno ripetuto Esperimento Cavendish. Hanno usato una bilancia di torsione costruita da una bacchetta di vetro lunga 4 cm con un diametro di 0,5 mm. Le palline d'oro di cui sopra erano attaccate a entrambe le estremità del personale. L'asta era sospesa al centro su una sottile fibra di vetro in modo che potesse ruotare liberamente. Uno specchio è stato fissato alla staffa per consentire il luce laser per riflettere. Del Centro di Massa era una palla d'oro con un diametro di 2 millimetri e un peso di 90 microgrammi. Le sfere attaccate all'asta sono state avvicinate a questa palla nella speranza che la palla le attrasse, facendo ruotare lo specchio. Questo a sua volta cambierebbe dove va la luce laser quando viene riflessa. Questa architettura ha consentito misurazioni estremamente precise.

Il problema, tuttavia, è l'interferenza esterna che deve essere eliminata in qualche modo. E non è facile. Basti dire che le persone ei tram che si muovono nel laboratorio sono la fonte di quelli seri disturbi sismici erano. Per ridurre al minimo ciò, gli esperimenti sono stati effettuati di notte durante le vacanze di Natale. Il tester è stato posizionato su una base di gomma in una camera a vuoto che è stata prima riempita con azoto ionizzato per rimuovere qualsiasi carica elettrica. Per precauzione, una gabbia di Faraday è stata posizionata tra le palle per impedire loro di passare interazioni elettrostatiche attirare.

Mentre cercavano di mantenere qualsiasi interferenza il più bassa possibile, gli scienziati sapevano che anche l'interazione tra tali sfere di luce sarebbe stata piccola. Quindi, invece di misurare quanto si attraggono a vicenda, gli scienziati hanno spostato le sfere in uno schema regolare, con la frequenza dei movimenti scelta in modo che fossero completamente diverse dal risposta naturale differisce. Ne è risultato uno mutevole nel tempo Campo gravitazionale e le vibrazioni del peso, spiega Jeremias Pfaff.