Digital Tzoppicare Tanca (DTT)

Un nuovo stato della materia

"Vetro liquido"- Così gli scienziati dell'Università tedesca di Costanza descrivono il nuovo stato della materia che sono stati in grado di osservare negli esperimenti. La nuova fase sembra essere tra un solido e un colloidale Stato (come un file Gel) essere localizzato. I ricercatori hanno osservato minuscole particelle di questo tipo di sostanza nelle transizioni tra la fase liquida e quella solida. Per questi esperimenti, particelle fini colloidali sono state generate da particelle di forma ellittica. Quando le sostanze cambiano da liquide a solide, le loro molecole normalmente si organizzano in una sola modello cristallino on.

Fonte immagine: Pixabay (immagine solo come esempio)

Tuttavia, questo materiale si è comportato in modo diverso. Nel "vetro liquido"Lo stato può essere il molecole colloidali si muovono ma non ruotano, cioè hanno una maggiore flessibilità rispetto al vetro solidificato, ma non abbastanza da essere confrontabili con materiali liquidi noti. Con l'uso di colloidi ellissoidi, invece delle forme sferiche standard, questi movimenti potrebbero essere osservati. Le particelle si sono riunite in gruppi con orientamenti simili, che poi si sono intrecciati all'interno del materiale.


Una descrizione dei risultati dei ricercatori era sulla rivista Atti della National Academy of Sciences (PNAS) rilasciato. Gli autori fanno notare che una migliore comprensione di Transizioni di fase potrebbe avere un impatto importante sulla ricerca in molte aree della scienza, dalla biologia alla cosmologia. Non solo sottolinea l'importanza della forma delle particelle Transizioni di fase ma ci permette anche di pensare ad applicazioni pratiche, come la progettazione di auto-organizzato Nanostrutture dei materiali. Anche una dissertazione interessante Puoi trovare le transizioni di fase nel contesto del ridimensionamento dinamico qui.